by

Hai bisogno di un monitor piccolo

Non è facile trovare in giro monitor di piccole dimensioni, così, visto che ci occupiamo soprattutto di dispositivi pocket, vorremmo parlare di questi monitor di dimensioni inferiori a 10 pollici, che oggi sono molto utilizzati in diversi settori. Certo, una tv piccola non la sceglierete mai come miglior monitor per pc, ma potrà esservi utile per il vostro sistema di videosorveglianza, piuttosto che per realizzare dei piccoli televisori in auto.

E’ quindi possibile trovare sul mercato monitor da 6 pollici in poi, per ogni esigenza. Concentrandoci poi sull’importanza del pocket, sull’utilità del monitor piccolo, è ormai assodato che è meglio avere più monitor piccoli che uno grande.

Anche per il nostro PC, è preferibile avere due monitor da 17 pollici anziché uno grande. Innanzitutto, per la qualità della risoluzione, ma anche per la gestione degli spazi e delle finestre è preferibile avere più monitor.

Vi sarà certamente capitato di vedere una foto di uffici in cui è necessario stare attenti a più finestre contemporaneamente. Immaginiamo ad esempio agli operatori di borsa, piuttosto che alle sale operative delle ferrovie o degli aeroporti. Vi sarete certamente accorti che ogni operatore ha sulla propria scrivania più monitor per pc, anziché uno molto grande.

Anche in tema di TV, la tendenza oggi ci dice che se si desidera un televisore di grandissime dimensioni (parliamo di almeno 100 pollici), è preferibile costruirsi un videowall composto da più monitor piccolini, che grazie ad un sofisticato sistema di gestione consente di far vedere l’insieme di questi monitor come un unico grande TV.

Tutto nasce dalle vostre esigenze. La scelta di un monitor per pc è in genere oggettiva, ma tutto può cambiare in caso di esigenze soggettive. Date un’occhiata ai migliori monitor sul mercato, leggete bene le loro caratteristiche ed individuerete il vostro miglior monitor.